santa sabina pianta

santa sabina pianta

Il pavimento è coperto da numerose lastre tombali. Tipiche dell'architettura paleocristiana, oltre alle pareti esternamente lisce (prive di contrafforti poiché la copertura era sempre a capriate, quindi una struttura non spingente), era la presenza di grandi finestre aperte nel cleristorio (la parte più alta della navata centrale). L'interno basilicale, luminoso, vasto e solenne, è diviso in tre navate da ventiquattro colonne scanalate corinzie. In the following lines we shall make a brief examination of the many transformations that this singular church has gone through its long history. The nave windows were re-opened and glazed with selenite and delicate traceries, based on originals found. The emphasis in this architecture is on the spiritual effect and not the physical. Si suggerisce di verificare contattando la chiesa. Basilica di Santa Sabina. Il portale mediano della chiesa ha un bel contorno marmoreo di età classica ed è chiuso da preziosi battenti di porta in legno di cipresso, riproducenti in rilievo scene dell'Antico e del Nuovo Testamento. All'interno la chiesa è chiaramente ad impianto basilicale a tre navate, divise da dodici colonne doppie antiche, provenienti da un monumento tardo-imperiale, probabilmente mai messo in opera, e grande abside semicircolare in corrispondenza della navata maggiore. The triumphal arch was painted with a reconstruction of the original mosaic. "Impossibly beautiful in its simplicity and oldness. Pope Eugenius II, who was baptized in Saint Sabina and had been a priest there before his election was particularly generous. Join in the conversation on our Facebook page. Costruita tra il 422 e il 432, incorporando i resti di precedenti edifici, essa esemplifica sia nella pianta che nelle proporzioni la nuova basilica tipica di Roma nel V secolo, ben diversa da precedenti varianti del genere rappresentato da San Clemente. Opere d’arte dal valore inestimabile: scoprile nei musei di Roma. Qui lo sport è di casa, per chi lo pratica e per chi vuole solo godersi lo spettacolo. This results in a severe lack of visibility and prominence of the altar, which need to be much more strongly signified. Basilica di San Vitale, Sant’Antonio di Padova a Circonvallazione Appia, Sant'Apollinare alle Terme Neroniane-Alessandrine, Sacro Cuore di Gesù agonizzante a Vitinia, Santi Fabiano e Venanzio a Villa Fiorelli, San Giovanni Crisostomo a Monte Sacro Alto, Santa Maria Ausiliatrice in Via Tuscolana, Santa Maria dei Miracoli en Santa Maria in Montesanto, Santa Maria Liberatrice a Monte Testaccio, Santa Maria Madre della Providenza a Monte Verde, Santa Maria Madre del Redentore a Tor Bella Monaca, Santa Maria Regina degli Apostoli alla Montagnola, Santa Maria Regina Mundi a Torre Spaccata, Santa Beata Maria Vergine Addolorata a piazza Buenos Aires, Natività di Nostro Signore Gesù Cristo a Via Gallia, Preziosissimo Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo, Santissimo Redentore e Sant'Alfonso in Via Merulana, Santi Simone e Giuda Taddeo a Torre Angela, Beata Vergine Maria del Monte Carmelo a Mostacciano, https://nl.wikipedia.org/w/index.php?title=Santa_Sabina&oldid=52421489, Wikipedia:Lokale afbeelding anders dan op Wikidata, Wikipedia:Commonscat met lokaal zelfde link als op Wikidata, Creative Commons Naamsvermelding/Gelijk delen. The original Constantinian buildings are now known only in plan, but an examination of a still extant early fifth century Roman basilica, the Church of Santa Sabina, helps us to understand the essential characteristics of the early Christian basilica. History. The sanctuary was reconfigured, a new altar erected, the confession sealed, and the schola cantorum’s enclosure re-constructed with the extant plutei found by Mazzanti. Le lastre marmoree laterali sono decorate con motivi vegetali, animali ed altri motivi della simbologia cosmogonica. He sponsored new paintings, a silver ciborium over the altar, supported by four marble columns, as well as, These descriptions paint a fascinating picture of what the interior might have looked like in the 9. In response to current conditions, Santa Sabina Center offers online programs for the remainder of 2020. Exterior view of the apse, Basilica of Santa Sabina, c. Basilicas — a type of building used by the ancient Romans for diverse functions including as a site for law courts — is the category of building that Constantine’s architects adapted to serve as the basis for the new churches. The reconstruction of the schola has negligently omitted both the ciborium over the altar and the pergula, and, simultaneously, has camouflaged the altar using the same marble as the apse wall. Cite this page as: Dr. Allen Farber, "Basilica of Santa Sabina, Rome," in, Featured | Art that brings U.S. history to life, At-Risk Cultural Heritage Education Series. Deze pagina is voor het laatst bewerkt op 8 okt 2018 om 20:30. In 1936 Muñoz returns to Santa Sabina, this time completely reconfiguring the schola cantorum, apparently to serve the needs of the Dominican Fathers and adds an Ambo and lectern. Innumerevoli le mostre a Roma negli spazi espositivi, gallerie private o all’aria aperta. Fu fondata nel 425 da Pietro, prete di Illiria, su di un antico Titulus Sabinae, sorto probabilmente nella casa della matrona Sabina, la quale finì poi per identificarsi con la omonima santa. All'interno della Schola Cantorum è presente una lastra derivata dal coperchio della cassa marmorea che racchiudeva le reliquie di Santa Sabina ed altri martiri, ovvero Serapia, Evenzio, Alessandro e Teodulo. . con amorevole cura in modo che corrispondessero in ogni particolare. View down the nave towards the apse, Basilica of Santa Sabina, c. Basilica of Constantine (also known as the Aula Palatina), 4th century CE, Trier, Germany (photo: Like the Trier basilica, the Church of Santa Sabina has a dominant central axis that leads from the entrance to the apse, the site of the altar. ), and workshop, Miniature of Christ’s Side Wound and Instruments of the Passion from the Prayer Book of Bonne of Luxembourg, Four styles of English medieval architecture at Ely Cathedral, Porta Sant'Alipio Mosaic, Basilica San Marco, Venice, Spanish Gothic cathedrals, an introduction. While the decision of recreating the soffit and triumphal arch with muted tones, so as to simply suggest what the original was like results in a bland ensemble, lacking the vibrancy and color we see in so many other Roman Basilicas. Contemporaneamente, per l'eleganza del progetto e per la ricchezza della decorazione, Santa Sabina partecipa proprio degli inizi della rinascita classica dei tempi di Sisto III. Roma è la destinazione ideale per il turismo Business, Presentati al Convention Center La Nuvola i risultati di FUTOUROMA, Roma è la scelta perfetta per un matrimonio romantico e raffinato, arricchito da una storia millenaria, Roma è una meta perfetta per il turismo e in particolare per il settore di visite e viaggi scolastici, Il patrimonio artistico di Roma la rende meta privilegiata per gli studenti universitari, Le infinite occasioni per il divertimento a Roma, Rome is the essential stop for shopping, for all tastes and budgets, Un puzzle di voci per raccontare Roma in modo diverso dal solito, Il romanzo collettivo che dà voce alle storie di persone e luoghi di una Roma inedita, Alla scoperta dei fantasmi e delle anime inquiete che infestano il centro storico di Roma, Alla scoperta dell'incantevole cittadina e delle sue meravigliose ville, Un viaggio all'interno dei musei di piazza Navona e dintorni, Sulle tracce dell’artista barocco che ha rivoluzionato il volto di Roma, Un itinerario per chi desidera, in poco tempo, conoscere le attrazioni imperdibili di Roma, Tre giorni intensi per vivere le attrazioni imperdibili di Roma, Un percorso per vivere la storia della città, dalle rovine antiche alla Roma barocca, dal Vaticano a Trastevere, fino all'Eur, Un itinerario completo di 5 giorni per delle vacanze romane indimenticabili, Passeggiate all'aperto, parchi tematici, musei e attività da fare in casa, Uno dei complessi urbanistici più spettacolari della Roma barocca, Biscotti tipici dei Castelli Romani di origine antichissima, Sapori e antiche tradizioni in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato. La chiesa di Santa Sabina sull'Aventino rappresenta l’apice nell'architettura religiosa di Roma. This central space is known as the nave, and is flanked on either side by side aisles. Several written sources describe the enrichment of the interior by the pontiffs during the Carolingian period. Pope Gregory IX himself consecrated the largest one, set against the center of the dividing wall. Per gli orari delle SS. Basiliche, piccole chiese, ed edifici avveniristici sono protagonisti della Città Eterna. Many important Dominicans have dwelt in Saint Sabina, several saints among them, such as St Thomas Aquinas, St Pius V, St Hyacinth, and St Dominic himself. An interconnected world is not as recent as we think. The wall of the nave is broken by clerestory windows that provide direct lighting in the nave. As exemplified by the interior of the Pantheon constructed in the second century by the Emperor Hadrian, the wall in the classical building was broken up into different levels by the horizontals of the entablatures. Messe telefonare alla Chiesa. We believe that the brilliant histories of art belong to everyone, no matter their background. The Traditional (Pre-1917) Advent Fast in the USA. I would have preferred that Munoz had recreated the chromatism rather than the from. The 18 th and 19 th centuries were generally unkind to Santa Sabina. The architect was particularly aware of the light effects in an interior space like this. Costruita tra il 422 e il 432, incorporando i resti di precedenti edifici, essa esemplifica sia nella pianta che nelle proporzioni la nuova basilica tipica di Roma nel V secolo, ben diversa da precedenti varianti del genere rappresentato da San Clemente. "Impossibly beautiful in its simplicity and oldness. The Basilica of Santa Sabina: Origins and Transformations. Arcate di tredici luci per ogni lato della navata guidano rapidamente l'occhio dall'ingresso all'abside; gli archi ravvicinati passano agevolmente da una all'altra delle alte colonne. Photos by OC-Travel I cannot say enough good things about the Shrine of Our Lady of Guadalupe in La Crosse, Wisconsin. There is no denying the tremendously successful idea of re-opening the nave windows, which now flood the church with light. Il rivestimento marmoreo dei pennacchi presenta con bellissimo disegno calici e patene, insegne di Cristo; i fregi a racemi dipinti nelle navatelle sono vigorosi ed eleganti, mentre lo splendore della decorazione originaria della navata si coglie ancora nel pannello monumentale in mosaico della tacciata interna con la sua iscrizione dedicatoria. Presently director for Granda Liturgical Arts in the United States. This interior would have had a dramatically different effect than the classical building. The first project took place in 1919, with the clear objective of returning the church to its primitive image, albeit following the latest archaeological restoration trends. Early..." 9/set/2014 - See 104 photos and 10 tips from 690 visitors to Basilica di Santa Sabina all'Aventino. The wall does not contain the traditional classical orders articulated by columns and entablatures. Al centro della navata vi è quella relativa alla sepoltura di fra' Muñoz di Zamora, generale dei Domenicani, realizzata nel 1300 e decorata a mosaico, a differenza delle altre, da Jacopo Torriti o Fra Pasquale da Viterbo. Basilica di Santa Sabina all'Aventino . Stadi, auditorium e chiese: la musica a Roma è sempre al passo con i tempi. The architecture is relatively simple with a wooden, truss roof. 9/set/2014 - See 104 photos and 10 tips from 690 visitors to Basilica di Santa Sabina all'Aventino. La chiesa di Santa Sabina sull'Aventino rappresenta l’apice nell'architettura religiosa di Roma. Non si conoscono con precisione i motivi per cui sia stata scelta Santa Sabina: alcuni pensano che il papa, in vista delle fatiche quaresimali, si ritirasse lassù per alcuni giorni di riposo. This central space is known as the nave, and is flanked on either side by side aisles. Welcome to Santa Sabina Center. Luoghi d'incontro e di preghiera: piazze chiassose, romantiche, sempre affascinanti. Cosa succede in città? Other Modern: Christ the King Church (Kristus Konu... Blessings for the Nativity and the Christmas Tree. Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'uso dei cookie come descritto nella nostra. La basilica fu restaurata da papa Leone III e, successivamente, da papa Eugenio II, che la abbellì con la schola cantorum. La navata mediana è straordinariamente alta, lunga e stretta, con la sua slanciata eleganza accentuata dalla strettezza e dalla lunghezza delle navate laterali, e messa in risalto dalla luce. Five altars were built on the people’s side. Le navatelle per contro restavano senza finestre e buie, e dalle navate solo le porte permettevano di comunicare col nartece e l'atrio antistante. All you can see is gold, jewels and silk … You simply cannot imagine the number and sheer weight of the candles, tapers, lamps and everything else they use for the services … They are beyond description, and so is the magnificent building itself. The architecture is relatively simple with a wooden, truss roof. Despite the interventions over the centuries, it retains its solemn and austere character of the late antiquity cult buildings, of which it is an extraordinary example. Scopri cosa c’è in programma. Questa basilica, a tre navate, con nartece e triplice apertura di finestre nell'abside, è la prima chiesa del tempo in cui sulle colonne l'architrave fu sostituto da archi, posti tra le colonne corinzie che separano le sale basiacali. L'abside era anch'essa decorata a mosaico e, nel catino absidale, vi è un affresco del 1569 di Taddeo Zuccari, raffigurante Gesù, gli Apostoli e i Santi sepolti nella Basilica. Gli orari possono subire cambiamenti. Smarthistory images for teaching and learning. It was built by Constantine and … was decorated with gold, mosaic, and precious marble, as much as his empire could provide. Light would have been understood as a symbol of divinity. Dei rifacimenti barocchi rimangono soltanto le due cappelle laterali a pianta quadrangolare coperte a cupola, dedicate a san Giacinto (a destra) e a Caterina da Siena (a sinistra) coperte da un tiburio. The Basilica of Santa Sabina was founded by the Roman presbyter Pietro d'Illiria during the pontificate of Pope Celestine I (422-432) and consecrated a few years later by Pope Sixtus III (432-440). This included the three apse windows, which entailed the removal of the baroque murals and cladding the wall with porphyry and white marble. Qui i pontefici pronunciano la loro omelia il mercoledì delle Ceneri. View of the aisle, Basilica of Santa Sabina, c. In marked contrast, the nave wall of Santa Sabina has little sense of weight. Architect specialized in heritage conservation and sacred art & architecture. Dipartimento Turismo, Formazione Professionale e Lavoro, Basilica di Santa Sabina all'Aventino, Piazza Pietro d'Illiria, 1, Il Piano Strategico del Turismo per Roma 2019 > 2025, Alla scoperta dei musei intorno a piazza Navona. We believe art has the power to transform lives and to build understanding across cultures. Mazzati installed the found fragments on the side nave wall, creating a Lapidarium. The power void left by the disintegration of the Carolingian empire led to the ascent of feudal lords, who in 930 transformed the church into a fortress. The glass tiles of the mosaics would create a shimmering effect and the walls would appear to float. The columns and pilasters form verticals that tie together the different levels. La chiesa è aperta tutti i giorni ore dalle ore 07.15 alle 20.00. This being said, I find that the most problematic area is the sanctuary. Una pausa dal caos cittadino immersi nel verde di ville storiche, parchi e giardini. De decoraties zijn gerestaureerd in hun oorspronkelijke staat … - The Fourteen Quarters of Rome (coat of arms of Rione Sant'Eustachio). Il monastero è caratterizzato da un chiostro quadrangolare con gallerie sui quattro lati che si aprono verso il centro con polifore sorrette da colonnine marmoree. TLM Pilgrimage to the Holy Land with Fr. Pope Honorius III, entrusted the church to the Order of Preachers in 1218, who transformed the feudal residence into a convent. San Pietro in Vaticano (chiesa costantiniana), Chiesa di Santa Croce e mausoleo di galla Placidia. La parte superiore della navata centrale, dotata di un moderno soffitto a cassettoni (1938), era un tempo rivestita da mosaici; oggi, invece, solo gli spazi tra le arcate sono decorati da emblemi in opus sectile. The next major transformations to Saint Sabina’s interior would take place during the second half of the 16. The last two interventions were carried out by architect Antonio Munoz, and were probably inspired by Fr. Ogni angolo di Roma nasconde un palazzo, una fontana, un monumento da scoprire. Munoz’s goal was to restore the basilica to what he believed was its original form. We created Smarthistory to provide students around the world with the highest-quality educational resources for art and cultural heritage—for free. Nei secoli successivi, quando si perse la capacità di fare grandi vetrate, le aperture nelle chiese si ridussero infatti drasticamente. Per la posizione privilegiata che permetteva il controllo della zona sottostante e una parte del corso del Tevere, nel X secolo, la basilica divenne residenza fortificata di alcune nobili famiglie, i Crescenzi prima e i Savelli dopo. (Immagine 3) Santa Sabina è la prima stazione quaresimale. Ferdinando Mazzanti, architect, archaeologist and historian, conducted an exhaustive survey of the sanctuary in 1894, discovering the fragments of the plutei that Fontana had unceremoniously reused as paving stones. We know that with the immense challenges we are facing, spiritual support and sustenance are of utmost urgency. Joachim Joseph Berthier OP, an enthusiast antiquarian. Before and After: St. Elizabeth Ann Seton in Pickerington, Ohio, Before and After: St. Wenceslaus in Wahoo, Nebraska, The Shrine of Our Lady of Guadalupe in the USA: Tour de Force of New Art and Beauty, Before and After: St. Stephen's in Grand Rapids, Michigan, What Sits Underneath St. Peter's Basilica in Rome. These interventions were highly polemic at their time, with a fair amount of criticism still being directed against if for some the arbitrary design decisions taken. Santa Sabina all'Aventino is een basiliek hoog gelegen op de heuvel Aventijn in Rome uit de 5e eeuw.. De basiliek is gebouwd in de vorm van een Romeinse basilica en heeft een klassiek rechthoekige vorm en drie beuken. Hypothetical reconstruction, from J J Berthier, Interior circa 1900, Gabinetto Fotografico Nazionale, The altar and its ciborium, circa 1906, Gabinetto. Che la festa cominci! Nel 1219, Papa Onorio III concesse la chiesa e parte del palazzo a S. Domenico di Guzman, fondatore dell'Ordine dei Domenicani, che qui visse e operò; in quella occasione, furono realizzati il campanile e il chiostro. Durante le celebrazioni non è consentito visitare la Chiesa. La leggenda vuole che il diavolo, mal tollerando l'intensa pietà con cui S. Domenico pregava sul sepolcro contenente le ossa di alcuni martiri, gli scagliò contro questa pietra, che non colpì il santo ma infranse la lapide che copriva il sepolcro. Non usare questo form per contattare la struttura. The thickness of the classical decor adds solidity to the building. Nel 1587, la basilica fu completamente trasformata da Domenico Fontana per incarico di Sisto V. Nel primo Novecento, fu riportata all'antico aspetto medioevale a opera di Antonio Muñoz, che eliminò le sovrastrutture barocche, tanto che, attualmente, Santa Sabina all'Aventino rappresenta il perfetto esempio di basilica cristiana del V secolo. Si accede alla chiesa anche attraverso un portale, preceduto da un piccolo portico con tre arcate, situato sul lato destro. Le pareti laterali della navata centrale sostenevano palesemente mosaici al di sopra del rivestimento marmoreo dei pennacchi, ma tutto questo splendore è applicato a una pianta comune e semplice, anche se del nuovo tipo, che si riscontra a Roma intorno al 420. The Roman Republic instated by the Napoleonic forces confiscated and sold the complex in 1798. Age of Spirituality: Late Antique and Early Christian Art, Third to Seventh Century, (online catalog from The Metropolitan Museum of Art). Della originaria decorazione del V secolo resta solamente una grande fascia a mosaico con un'iscrizione a belle lettere d'oro su fondo azzurro, che porta i nomi di Pietro di Illiria e del papa del tempo, Celestino I. Alla destra del portale ligneo è situata una colonnina che indica il luogo dove, secondo la tradizione, S. Domenico passava le notti in preghiera; sopra vi è posta una pietra di basalto nero, probabilmente un peso romano. La facciata, preceduta dall'atrio, è ad arcate, sostenute da quattro antiche colonne di marmo e da quattro di granito, nelle quali sono raccolti frammenti lapidei, sarcofagi di età imperiale e resti di antiche transenne. Enormi finestre, larghe 8 piedi romani, alte 146 distanti fra di loro solo 4, si aprono nei muri della navata in corrispondenza ognuna dell’intercolumnio sottostante, altre tre si aprono nell'abside e cinque sulla facciata, queste ultime forse a sostituire un'originaria finestra a cinque archi. And yet, there seems to be something missing. Continuing on with yet another instalment in our popular "Before and After" series, we turn today to the parish of St. Stephen... As you look down into the Confessio toward the Niche of the Pallia (where the pallium are kept), the floor level seen here is close to the... As we live through this 21st century plague with growing concerns regarding the transmission of diseases through the species of Holy Commun... Two beautiful rows of corinthian columns support the nave walls, in all likelihood repurposed from the nearby abandoned temple of Juno Regina, which dated back to the reign of Augustus. In prossimità del presbiterio vi è la Schola Cantorum, ricostruita nel 1936 su ispirazione di quella originaria paleocristiana del IX secolo, anche riutilizzando resti degli antichi plutei. Le arcate sono rivestite con marmi policromi. La chiesa non ha facciata: essa è inglobata nell'atrio che ricalca la pianta dell'antico nartece, uno dei quattro bracci dell'antico quadriportico, attualmente all'interno del monastero domenicano. Rimangono tracce dell'antico campanile paleocristiano nella base del campanile a vela barocco, posto alla sinistra della facciata della chiesa. L'arco trionfale ha dei medaglioni che seguono la forma dell'arco con cristo nel mezzo con una colomba a rappresentare lo spirito santo,i busti dei 12 apostoli ed alle estremità le città sacre: Betlemme e Gerusalemme. De tekst is beschikbaar onder de licentie. Le ventiquattro colonne della navata, i capitelli corinzi e le basi, si ritiene siano state tolte da un edificio del II secolo, ma sono state scelte. Generally our Before and After series has focused on projects involving 19th or earlier 20th century churches that have been restored ba... A reader recently sent in some information on a restoration project taking place at St. Wenceslaus Parish in Wahoo, Nebraska. Custom Gammarelli Vestment with Baroque Coat-of-Arms. He also introduces a new marble floor to the nave and a new soffit. L'abside è coronata da un arco trionfale con le immagini di apostoli, rifatti nel XX secolo, sulla base di una copia seicentesca di Giovanni Giustino Ciampini, che ritrasse alcune delle opere antiche della chiesa, prima che queste venissero distrutte per rifacimenti. Before and After: St. Mary of the Assumption in La... Pope St. Pius X's Gift to His Childhood Parish, Red Pontifical Set from Faenza-Modigliana (1700-1750). Dal balletto classico alla danza contemporanea, Roma è sempre in movimento. Like the Trier basilica, the Church of Santa Sabina has a dominant central axis that leads from the entrance to the apse, the site of the altar. ... L'edificio, a pianta longitudinale e privo di transetto, è a tre navate divise da due file di dodici colonne di marmo scanalate con capitelli corinzi. Gli spettacoli ti aspettano. Has worked for the Musei Civici of Florence and the Cultural Heritage Institute of Spain (IPCE). Fu fondata nel 425 da Pietro, prete di Illiria, su di un antico Titulus Sabinae, sorto probabilmente nella casa della matrona Sabina, la quale finì poi per identificarsi con la omonima santa.. La basilica fu restaurata da papa Leone III e, successivamente, da papa Eugenio II, che la abbellì con la schola cantorum.. The present appearance of the church is that envisioned and materialized by architect Antonio Munoz, who was successively superintendent for monuments and inspector general of antiquities and fine arts of Rome. Now plain, the walls apparently originally were decorated with mosaics. My own appreciation of the current state of the church is mixed. The districts of Rome were defined in a precise manner in 1743 by Pope Benedict XIV.The area inside the walls was divided into 14 districts called Rioni.One of the criteria followed in the definition of the districts was to have an even distribution of the population, at the time grouped near the river. The opulent effect of the interior of the original Constantinian basilicas is brought out in a Spanish pilgrim’s description of the Church of the Holy Sepulcher in Jerusalem: The decorations are too marvelous for words. Tutte insieme le trentaquattro finestre inondano di luce la navata; ma è presumibile che questa luce venisse filtrata attraverso pannelli di mica fissati in graticci di stucco. La chiesa non ha facciata: essa è inglobata nell'atrio che ricalca la pianta dell'antico nartece, uno dei quattro bracci dell'antico quadriportico, attualmente all'interno del monastero domenicano. Help Smarthistory continue to make a difference, Help make art history relevant and engaging, A new pictorial language: the image in early medieval art, An Introduction to the Bestiary, Book of Beasts in the Medieval World, A Global Middle Ages through the Pages of Decorated Books, Musical imagery in the Global Middle Ages, The lives of Christ and the Virgin in Byzantine art, The life of Christ in medieval and Renaissance art, Visions of Paradise in a Global Middle Ages, Parchment (the good, the bad, and the ugly), Words, words, words: medieval handwriting, Making books for profit in medieval times, Medieval books in leather (and other materials), The medieval origins of the modern footnote, Early Christian art and architecture after Constantine, Chronological periods of the Byzantine Empire, Early Byzantine architecture after Constantine, Byzantine Mosaic of a Personification, Ktisis, Innovative architecture in the age of Justinian, Sant'Apollinare in Classe, Ravenna (Italy), Art and architecture of Saint Catherine's Monastery at Mount Sinai, Regional variations in Middle Byzantine architecture, Mosaics and microcosm: the monasteries of Hosios Loukas, Nea Moni, and Daphni, Middle Byzantine secular architecture and urban planning, Basilica of Santa Maria Assunta, Torcello, Plunder, War, and the Horses of San Marco, Byzantine architecture and the Fourth Crusade, Picturing salvation — Chora’s brilliant Byzantine mosaics and frescos, Late Byzantine secular architecture and urban planning, Charlemagne (part 1 of 2): An introduction, Charlemagne (part 2 of 2): The Carolingian revival, Matthew in the Coronation Gospels and Ebbo Gospels, Bronze doors, Saint Michael's, Hildesheim (Germany), Pilgrimage routes and the cult of the relic, Church and Reliquary of Sainte-Foy, France, Pentecost and Mission to the Apostles Tympanum, Basilica Ste-Madeleine, Vézelay (France), The Romanesque churches of Tuscany: San Miniato in Florence and Pisa Cathedral, The Art of Conquest in England and Normandy, Historiated capitals, Church of Sant Miquel, Camarasa, Birth of the Gothic: Abbot Suger and the ambulatory at St. Denis, Saint Louis Bible (Moralized Bible or Bible moralisée), Jean le Noir, Bourgot (?

Hotel Lazzaro San Giovanni Rotondo, Calipso Odissea Riassunto, Calendario Aprile 2016, Casa Rastelli Guiglia, I Grassi Saturi Fanno Ingrassare, Prenotazioni Messa Lucca, Chiesa Vico Equense, 26 Dicembre 2020,